Venezia è in pieno Carnevale, feste nei palazzi, balli nei campi, ma il 10 ecco un evento importante per non pochi intimi, più di 400 persone.

Il Ballo del Doge 2018 sabato 10 febbraio 2018 a Palazzo Pisani Moretta, inella splendida Venezia, il ballo in maschera per antonomasia: rientra nel novero dei 10 eventi mondani più ambiti del globo e fra le 100 esperienze da fare almeno una volta nella vita. Definito coralmente dalla critica “Il ballo più sontuoso, raffinato ed esclusivo al mondo”.

Il Galà internazionale di Carnevale più famoso al mondo compie 25 anni e nella stessa sera, celebrando questo importante anniversario, allo scoccare della mezzanotte la sua ideatrice Antonia Sautter festeggerà il suo compleanno all’insegna delle sue stesse parole “I traguardi non sono mai un punto d’arrivo, ma tappe per ricominciare una nuova avventura”. “Rebirth & Celebration” il titolo della XXV edizione si svelerà, come di consueto, attraverso i tre piani dello storico palazzo veneziano che affaccia sul Canal Grande, diventando il fulcro di un unicum incredibile.

Al Piano Terra, Rebirth, la Rinascita in sintonia e all’unisono con il respiro di Madre Natura, ancora generosa con noi, malgrado le offese della supposta modernità; uno sprone ad abbracciare il nostro vero io con leggerezza, facendo della propria raggiunta consapevolezza un processo di grande splendore.

Al Primo Piano, il Tempo fuggevole, l’unico grande lusso della vita che tutti vorremmo fermare; il Tempo per amare, gioire, viaggiare, sperimentare e realizzare desideri; Il Tempo di celebrare la bellezza come conquista dell’esistenza.

 Al Secondo Piano, il Piacere come motore universale e supremo godimento di ogni istante; il Piacere come passione e creatività, come coscienza massima dell’effimero; il Piacere come bellezza e libertà. Perché solo se nel brivido della trasgressione si nasconde un inconsapevole ritorno all’istinto e alla vita percepita attraverso i cinque sensi, allora la Rebirth può davvero considerarsi avvenuta.

Una serata incantevole, con performance tra i tavoli e spettacoli che attraversano la notte. Come il cibo, lo spettacolo è prima di ogni altra cosa, ispirazione e piacere, il corpo è espressione e l’arte è strumento.

Chi è amante del gioco potrà concludere la serata tentando la fortuna nel Salotto dei Giochi Classici.

Gli ospiti verranno accolti dalle 20.30 e accompagnati nel salone del piano nobile dove sarà servito l’aperitivo con animazione.
A seguire, fino alle 23.15, cena placé nelle sale con performance dal vivo.
La cena prevede 5 portate (antipasto, bis di primi, secondo, dolce) con selezione di vini italiani.
La serata continua con gli spettacoli nel salone.
Dopo la mezzanotte musica live e dj-set fino alle 2.30 con cocktail bar (2 drink inclusi).

Antonia Sautter metterà in scena un nuovo sogno traboccante di allestimenti scenografici, musiche originali a corredo delle esibizioni, luci ed effetti speciali per diffondere negli ambienti un’atmosfera irripetibile, insieme alle straordinarie perfomance di oltre 100 artisti che si esibiranno sotto la sua regia e che Olympus immortalerà con le sue macchine fotografiche mirrorless.

Ogni ospite, indossando uno degli oltre 1.500 costumi disegnati da Antonia Sautter e realizzati interamente a mano nel suo Atelier di Venezia, prenderà parte ad una rivisitazione contemporanea dei sontuosi banchetti del ‘700, degustando raffinate pietanze a firma dello chef stellato Luca Marchini, del Ristorante L’Erba del Re a Modena che ha aperto nel 2003 e Presidente dei JRE Jeunes Restaurateur – Italia. Per l’evento ha ideato il menù ispirandosi al tema dell’evento e dando importanza all’esperienza tattile che il cibo offre oltre che alle emozioni palatali tenendo conto della mise en table veramente lussuosa pensata dall’ideatrice del ballo, il tutto accompagnato dall’inconfondibile perlage dello Champagne Vranken-Pommery, che illuminerà i brindisi di tutti i presenti nella magica atmosfera del Carnevale e inediti cocktail ispirati ai temi de Il Ballo del Doge renderanno Absolut Elyx, The Glenlivet18 e Plymouth.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.